valutazione valore aziendale, perizia asset azienda - modello 231/2001, privacy GDPR, sistemi 27001 Padova

sito web compliance gdpr
Vai ai contenuti

valutazione aziendale
e perizia di stima del valore

VALUTAZIONE AZIENDALE E PERIZIA DI STIMA


                                  presentazione

                                  La valutazione del valore aziendale o di un ramo della stessa è un processo di stima che si pone l'obiettivo di individuare, in un certo momento, il valore del capitale economico.

                                  I motivi per i quali si provvede alla stima del valore dell’impresa possono essere:
                                  • ottimizzare il controllo di gestione;
                                  • definire il valore attualizzato di mercato di alcuni beni o asset dell’azienda per conferirli a garanzia, ad esempio, nella fase istruttoria della richiesta di un finanziamento;
                                  • determinare il valore di mercato dell’azienda o di aprte di essa per la cessione della stessa o di suo ramo o asset.

                                  Nella valutazione del valore, è importante non confondere il prezzo di stima, dal reale valore economico.
                                  Il prezzo rappresenta fondamentalmente il punto di incontro tra domanda e offerta in una contrattazione di mercato e spesso è condizionato anche da fattori emotivi o affettivi (es. in caso di valutazione della cd "azienda storica di famiglia").
                                  Il valore economico, invece, è il risultato di una stima basata sulle previsioni sui flussi di reddito, sul valore degli asset al momento della stima, oppure da una combinazione di entrambe le modalità di stima.

                                  Nel progettare un intervento di valutazione aziendale, innanzi tutto bisogna decidere quale metodologia utilizzare in base:
                                  • alle finalità della valutazione
                                  • alle peculiarità dell’azienda oggetto di stima
                                  E' utile evidenziare che ogni metodo di valutazione può restituire un valore che può essere anche diverso rispetto al metodo impiegato, perchè considera variabili diverse individuate in relazione all'obiettivo della perizia stessa.

                                  i diversi metodi di valutazione aziendale

                                  • Metodo reddituale: l’azienda viene valutata in base alla capacità di produrre reddito in futuro. Secondo questo metodo un’azienda vale se e in quanto produce reddito.
                                  • Metodo patrimoniale: l’azienda viene valutata sulla base del patrimonio di cui dispone in un determinato momento, dato dalla differenza tra attivo e passivo. Viene usato principalmente per stimare il valore di aziende dotate di un consistente attivo patrimoniale (Immobili soprattutto).
                                  • Metodo misto: è un metodo che tenta di mediare i pregi insiti nei criteri patrimoniali e reddituali, tenendo in considerazione, quindi, la consistenza patrimoniale e la capacità di produrre un maggior o minor reddito rispetto a determinate situazioni.
                                  • Metodo finanziario: il valore di un’azienda è pari al valore attualizzato dei flussi di cassa che essa genererà in futuro. L’azienda è considerata una sorta di investimento, che rende in base alla capacità di recupero dei fondi ad essa destinati.

                                  MAGGIORI INFORMAZIONI

                                  Per ottenere maggiori informazioni sulle procedure di valutazione aziendale e di stima del valore, compilate il form CONTATTI, specificando dimensioni e tipologia dell'azienda e settore di business.
                                  Torna ai contenuti